1.4.2 - Lettera

Segnatura: Sub-fondo Navi di Nemi, b. 1, fasc. 1, sf. B.4, c. 2

Tipologia: unità documentaria
Titolo: Lettera
Estremi cronologici: 1933 giugno 14 [Anno XI]

Contenuto: Lettera del generale Umberto Pugliese, direttore generale delle Costruzioni Navali e Meccaniche, Ministero della Regia Marina, a Valerio Mariani, segretario del Regio Istituto di Archeologia e Storia dell’Arte.

Mittente: Umberto Pugliese 
Destinatario: Valerio Mariani 
Luogo di partenza: Roma, Ministero della Regia Marina 
Luogo di arrivo: Roma, Regio Istituto di Archeologia e Storia dell’Arte, Palazzo Venezia 3

Regesto: Il Generale Pugliese informa il prof. Mariani che il prof. Renato Mancia si è presentato a lui proponendo di fare un esperimento su una porzione di legno delle Navi di Nemi. Insieme al prof. Giuseppe Moretti, Soprintendente alle antichità del Lazio e direttore del Museo nazionale romano, si è deciso di provare questo metodo su una parte limitata della struttura.

Trascrizione:
“Egr. Prof. Mariani.
Il Comm. Prof. Renato MANCIA da Lei segnalatomi, si è presentato proponendo di effettuare un esperimento di un suo sistema di consolidamento e restauro del legno delle Navi di Nemi col suo procedimento particolare.
Avendone anche parlato col prof. MORETTI Soprintendente alle Antichità, si è stabilito di consentire l’esperimento, su limitata parte di struttura di una delle navi suddette.
Cordiali saluti
Da Pugliese“

Consistenza: c. 1
Busta: 1
Fascicolo: 1
Nota dell’archivista: Firma autografa.
Tipologia fisica: foglio
Supporto: carta
Descrizione estrinseca: Lettera dattiloscritta; mm. 220x170; nel margine superiore destro: 1726/G
Stato di conservazione: buono

INASA - All Rights Reserved