1.4.6 - Lettera

Segnatura: Sub-fondo Navi di Nemi, b. 1, fasc. 1, sf. B.4, c. 6

Tipologia: unità documentaria
Titolo: Lettera
Estremi cronologici: 1933 dicembre 1 [Anno XI]

Contenuto: Lettera di Renato Mancia, professore, a Valerio Mariani [segretario del Regio Istituto Archeologia e Storia dell’Arte].

Mittente: Renato Mancia
Destinatario: Valerio Mariani
Luogo di partenza: Milano, Via Paolo Veronese 2
Luogo di arrivo: Roma

Regesto: Mancia riferisce a Mariani di non aver ancora avuto la relazione sullo studio dei legni delle Navi di Nemi e che sussistono problemi di natura economica. Informa inoltre il Mariani di aver contattato telefonicamente il prof. Muñoz in merito al restauro del cavallo.

Trascrizione:
Gentilissimo Prof. Mariani
Sono a Milano per ragioni di lavoro ed è perciò che non mi feci più vivo.
Lasciai Roma che l’Istit. Superi. delle Ferrovie non aveva presentata ancora la relazione riguardante l’esame dei legni sottoposti ai vari trattamenti, ma potei sapere che il mio sistema era quello ritenuto migliore. Ora si tratta di trovare il finanziamento e di questo sino all’estate ventura non si può discutere dato che le navi sono in parte scoperte.
Telefonai al prof. Muñoz promettendomi di conoscerlo personalmente, ma non ebbi la possibilità di farlo prima di partire. Mi fece sperare che per Gennaio avrebbero potuto disporre di fondi per il restauro del cavallo. In ogni modo pregherei lei stesso di farglielo presente.
Con i miei vivi ringraziamenti per tutto il gentile interessamento gradisca i miei migliori saluti
Suo MANCIA”

Consistenza: c. 1
Busta: 1
Fascicolo: 1
Nota dell’archivista: Firma autografa.
Tipologia fisica: foglio
Supporto: carta
Descrizione estrinseca: Lettera manoscritta; mm 210x 130; sul margine superiore sinistro: Prot.19409/G

INASA - All Rights Reserved