1.5.10 - Minuta di lettera

Segnatura: Sub-fondo Navi di Nemi, b. 1, fasc. 1, sf. B.5; c.10

Tipologia: unità documentaria
Titolo: Minuta di lettera
Estremi cronologici: 1934 febbraio 10 [Anno XII]

Contenuto: Minuta di lettera di Corrado Ricci, senatore e presidente del Regio Istituto di Archeologia e Storia dell’Arte, a Guido Ucelli, ingegnere.

Mittente: Corrado Ricci
Destinatario: Guido Ucelli
Luogo di partenza: Roma, Piazza Venezia 11
Luogo di arrivo: [Milano]

Regesto: Corrado Ricci comunica a Ucelli che sono state destinate altre 100.000 lire dal Ministero dell’Educazione. Racconta di come un’alluvione eccezionale ha messo in ginocchio l’area dei Castelli romani e danneggiato l’hangar di Nemi, fortunosamente le Navi non hanno riportato danni. Sul posto è andato il prof. Moretti.

Trascrizione:
“Caro Ing.
La sua dell’8 mi giunge ora (sera dell’11); perciò La prego di indirizzarmi le lettere a Piazza Venezia 11.
Le scrivo brevemente perché ci vedremo certo martedì prossimo.
A me non risulta che il Consiglio Superiore delle Belle Arti siasi occupato ora delle navi di Nemi; mi risulta che Il ministero [illeggibile] ha destinato altre 100.000, per le quali il mandato al Ministero della Marina sarà firmato domani o dopo.
Ora però siamo nei guai. Un nubifragio d’una terribilità eccezionale che ha fatto danni gravissimi ai Castelli, ha sfasciato l’angar di Nemi e rovinato tutto intorno. Un cataclisma, dal quale per miracolo, le navi non sono uscite danneggiate.
È corso sul posto il Prof. Moretti; il Gen. Pugliese ha mandato squadre d’operai. Ora si rimedia ma Arrivederci fra tre giorni”

Consistenza: c. 1
Busta: 1
Fascicolo: 1
Nota dell’archivista: Firma mancante.
Tipologia fisica: foglio
Supporto: carta
Documentazione collegata: Minuta di lettera manoscritta;
Descrizione estrinseca: Minuta di lettera manoscritta; mm 215x150
Stato di conservazione: buono

INASA - All Rights Reserved