1.5.9 - Minuta di lettera

Segnatura: Sub-fondo Navi di Nemi, b. 1, fasc. 1, sf. B.5, c. 9

Tipologia: unità documentaria
Titolo: Minuta di lettera
Estremi cronologici: 1934 febbraio 8 [Anno XII]

Contenuto: Minuta di lettera da Renato Mancia, artista e restauratore, a Valerio Mariani [segretario del Regio Istituto di Archeologia e Storia dell’Arte].

Mittente: Renato Mancia
Destinatario: Valerio Mariani
Luogo di partenza: Torino
Luogo di arrivo: [Roma]

Regesto: Renato Mancia viene a conoscenza di una conferenza di Valerio Mariani sui metodi di indagine dei dipinti antichi e si propone di conoscere di persona il medesimo, al fine di citare nelle sue future pubblicazioni di carattere scientifico i metodi di restauro dei materiali antichi. Rimane in attesa della risposta del prof. Muñoz per quanto riguarda l’opera di consolidamento delle Navi di Nemi e del cavallo. Allega un cartoncino di presentazione dell’Istituto di Restauro di Torino da lui presieduto.

Trascrizione:
“Gentilissimo Dott. Mariani
Ebbi notizia attraverso la stampa di una sua conferenza su i dipinti ed i mezzi moderni di indagine. Mi interessa molto conoscerla e vorrei il suo benestare per farne cenno e pubblicarla pure se crede, nei miei “Trattati sul Restauro” che vado a pubblicare. Il primo tratterà “Bronzo e legno “ nel secondo parlerò della Pittura. Sono sempre in attesa della decisione per il consolidamento Navi di Nemi e non ebbi più notizie del Prof. Muñoz a riguardo del restauro del cavallo.
Spero a Torino di lavorare. Ho un impianto unico, ritengo, non solo in Italia, ma al mondo.
È mio programma imporre nuovi metodi nella ricerca delle autenticità e delle attribuzioni delle opere d’arte.
Potrò avere la sua collaborazione?
Con i migliori saluti
D.mo R. Mancia“

Consistenza: cc. 2
Busta: 1
Fascicolo: 1
Nota dell’archivista: Firma autografa. In allegato cartoncino di presentazione dell’Istituto del Restauro di Torino.
Tipologia fisica: foglio
Supporto: carta
Documentazione collegata: Minuta di lettera manoscritta; mm. 210x130; sul margine superiore destro: Prot. 2022 h/G; sul margine sinistro a matita rossa: “ogg. Istituto del Restauro”.
Cartoncino a stampa in allegato; mm. 170x125
Stato di conservazione: buono

INASA - All Rights Reserved